gg.PNG
cuervo_png_by_eross_666-d53a194_1462808449019

Rituale standard

14125039_128829850902949_1722061459707741496_o
inferno
cms-image-000003206cms-image-000003206

La pratica dei rituali è molto antica e, come in ogni cultura, anche quella Satanista presenta un “Rituale standard”, utile per qualsiasi rituale si voglia intraprendere.

La seguente pratica la consiglio quando si deve aprire un rituale particolare, quando si cerca l’appoggio di più Demoni, un ringraziamento o, più semplicemente, si cerca il loro aiuto. Sicuramente è utile per chi è agli inizi, e può aprire i propri rituali in questo modo.

Ricordate che è segno di rispetto farsi il bagno prima di ogni pratica e vestirsi di indumenti puliti, soprattutto se a contatto con un’entità di qualsiasi genere. Lo stesso per l’ambiente: è preferibile un’area pulita e in ordine, meglio ancora se in un ambiente naturale.


Dopo aver preparato l’area rituale con gli strumenti necessari per svolgere la pratica che verrà a seguire (con gli strumenti base per ogni rituale, quali incenso e candele. Per il Rituale Standard vi serviranno anche una campana o un Athame e un calice, in assenza un normale bicchiere, e del vino, in assenza dell’acqua) procedete in questo modo:


Con la campana o l’Athame –se non avete nessuno di questi due usate il dito, visualizzando un fascio di luce blu o bianco che esce dal vostro indice della mano predominante- fate suonare o puntate lo strumento nel punto cardinale corretto, e recitate a voce alta o a mente, in base a quanto segue:


Io chiamo voi, Principi dell’Inferno:

·         Belzebub del nord,

·         Astaroth dell’ovest,

·         Azazel del sud,

·         Satana del est,

per (e qui dovete chiedere voi per che cosa).

oppure:

per prestarmi aiuto in questo rituale che sto per compiere.

oppure:

per aiutarmi a realizzare il mio desiderio…

In base a ciò che vi serve penserete alla frase da recitare.


La frase da recitare dovrà essere "vostra", quindi potete prepararla in anticipo oppure pensarla sul momento, dettata dal vostro istinto e cuore.


Dal calice bevete. L’utilizzo del calice proviene dalle più antiche pratiche e rappresenta la pienezza, la completezza e il sapere, come il potere. Voi vi riempite di tutte queste cose, bevendo dal calice.

Procedete con il vostro rituale.

Una volta compiuto ringraziate i quattro Demoni, chiudendo il rituale nominando i quattro Principi all’inverso, così:

·         Satana del nord

·         Azazel del sud

·         Astaroth dell’ovest

·         Belzebub del nord

Ora che siete alla fine, chiudete con un “Hail Satana”.


Un ultimo accorgimento: questa è un'evocazione, quindi usate la seguente, piccola, guida senza abusarne. Ogni volta che si ha a che fare con entità di altre dimensioni comporta dei rischi, anche se state chiamando qualche Demone della Goetica, un Demone di Satana. Prestate attenzione e portate rispetto. Fate le cose con testa!



593808orig
Web agency - Creazione siti web Catania