gg.PNG
freccia-giu-dx
cuervo_png_by_eross_666-d53a194_1462808449019

Real Vampires Psichici

energiaumana

Sempre fotosensibile, con i sensi sviluppati e gli occhi cangianti, questo è lo PSI; un altro tipo di vampiro che, anziché assumere sangue, si nutre dell’energia delle persone. Un po’ come fa una larva astrale un vampiro inesperto porta, consciamente o non, la sua vittima ad uno stato d’animo negativo e l’energia scaturita da questa emozione viene assorbita dal vampiro. Dovete prestare attenzione quando, dopo aver parlato con qualcuno, vi sentite stanchi, avete giramenti di testa e sintomi similari. Molto probabilmente avete di fronte un Vampiro Psichico.

Se un vampiro psichico sa di esserlo, e si nutre di energie positive, non è difficile trovarlo nelle discoteche, in un concerto o nei luoghi affollati, dove può assorbire tutte quelle energie che le persone

rilasciano senza il suo intervento.

Al contrario, se si nutrono di energie negative sono solite circondarsi di persone problematiche, con disturbi o qualsiasi altra cosa che li portano a tenere sentimenti negativi; anziché aiutarli ad uscire da questi stati depressivi, lo PSI tende ad alimentare questi sentimenti.

Quando assorbe le energie può sentire vampate di calore, diventargli il viso paonazzo e avere le mani calde. Sentirsi euforico, iperattivo e pieno di energie.


Ringrazio Edge Rocker, fondatore del Tempio Oscuro, per le chiarificazioni in merito.


Torna all'indice delle creature Non-Umane


Torna all'indice dei Real Vampires


Articolo: I vampiri del Tempio Oscuro